Home » » Infojobs: "Assunzioni e welfare, le aziende guardano al 2018"

Infojobs: "Assunzioni e welfare, le aziende guardano al 2018"

Secondo una ricerca anche durante il nuovo anno proseguirà l’inserimento di nuove figure professionali

Roma - Le aziende italiane guardano con fiducia ai segnali di ripresa economica evidenziati nel corso del 2017, ma chiedono che questi vengano supportati dall’adozione di provvedimenti legislativi che favoriscano l’assunzione di nuovi talenti e l’implementazione di misure di welfare aziendale. Questo quanto emerge dall’indagine condotta da InfoJobs, piattaforma di reclutamento online numero 1 in Italia, su un campione rappresentativo di aziende iscritte al portale, per delineare quali saranno i trend più rilevanti per la ricerca di lavoro nel corso del 2018.
Secondo la ricerca, le aziende continueranno anche durante il prossimo anno l’inserimento di nuove figure professionali: l’85,6% del campione ha in programma di assumere nel 2018. Il 42,8% del campione ha in programma un numero elevato di assunzioni, in vista di una forte ripresa del proprio settore. Questo risulta particolarmente evidente per le grandi aziende: l’86,2% di esse ha, infatti, in previsione un significativo programma di recruiting per il prossimo anno. 
Tornando al totale aziende, un altro 42,8% prevede una ripresa economica più debole, per cui proseguirà la campagna di recruiting già iniziata negli scorsi anni ma con un numero di inserimenti limitato. Solo il 12,6% del campione prevede di non effettuare nuove assunzioni.
Per attrarre nuovi talenti nel 2018 le aziende puntano su un ambiente lavorativo stimolante e dinamico (61,2%), con significative possibilità di crescita e di carriera interna (55,1%). Il 53,1% del campione mette l’accento sull’offerta di una formazione continua dei dipendenti per garantire l’acquisizione di competenze richieste da un business sempre in evoluzione. Le occasioni di aggiornamento professionale saranno una priorità soprattutto per le piccole imprese: più della metà di quelle intervistate, infatti, le ha indicate come asset per risultare più appetibile per i migliori talenti. Completano la top five la disponibilità di benefit aziendali (20,4%) e lo smart working (18,4%).
“La nostra ricerca ha messo in evidenza come le aziende credano nella ripresa economica del Paese e siano pronte a investire nella ricerca di talenti in grado di contribuire allo sviluppo e al successo delle imprese”, commenta Melany Libraro, Ceo Schibsted Italy (Subito, InfoJobs, Pagomeno). 
“La manovra proposta per il 2018, con i suoi incentivi per l’assunzione di under 35 e il sostegno al welfare aziendale, sembra venire incontro alla necessità delle aziende di puntare sulla competitività attraverso l’assunzione e la retention di talenti qualificati. Inoltre, la crescente consapevolezza dell’importanza della rete per l’employer branding e la ricerca pone InfoJobs come vetrina posizionante e partner privilegiato per favorire un corretto matching tra domanda e offerta di lavoro”, spiega.

(03 Jan 2018 - Ore 21:21)

Commenti

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Lines and paragraphs break automatically.

More information about formatting options

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Post new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Lines and paragraphs break automatically.

More information about formatting options

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

´╗┐

Editore EDITORIALE LA PROVINCIA Soc. Coop., c.f. 09106271001 - Reg. Tribunale di Civitavecchia n┬░14/05 - ISSN 2038-5005
Redazione: Via Annovazzi, 15 - 00053 Civitavecchia. Tel. 0766.503027 - Fax 0766.581316 - Direttore Responsabile ALESSANDRA ROSATI - Testata beneficiaria dei contributi per l'editoria L.250/90 e ss.mm. e ii.- La riproduzione di tutti i contenuti del sito ├Ę vietata senza il consenso scritto dell'editore. - Privacy Policy