VENERD├Č 18 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 22:42

Home » » La Scuola Calcio del Dlf fa paura: a Lubriano uno strepitoso tris grazie ai gruppi 2008 e 2010

La Scuola Calcio del Dlf fa paura: a Lubriano uno strepitoso tris grazie ai gruppi 2008 e 2010

VERDECALCIO Sabato e domenica scorsi nel comune viterbese le squadre degli istruttori Pane, Tossio e Caselli hanno stravinto i rispettivi tornei. Premiati individualmente Serpente, Pane e Scotto Lavina

Dopo il trionfo del gruppo 2009 datato sabato 21 settembre, lo scorso weekend i gruppi 2008 Verde di mister Massimiliano Pane (sabato 28), il 2010 Bianco e 2010 Verde (domenica 29), compagini rispettivamente affidate agli allenatori Claudio Tossio e Emanuele Caselli, hanno disputato nella fantastica struttura sportiva del PalaChecco i tornei riservati alle proprie categorie, ottenendo risultati finali a dir poco da urlo.
Sabato i 2008 sono saliti sul gradino più alto del podio dopo una lunga maratona chiusa con un finale in notturna, ancora una volta il miglior “cecchino” è stato un atleta biancoverde, ossia Giammarco Pane, definito dagli stessi avversari con un semplice appellativo: devestante.
Domenica, invece, sempre a Lubriano, le due formazioni biancoverdi del 2010 hanno affrontato una lunga maratona, chiusa con non poca fatica, con un risultato straordinario, visto che le due squadre sono salite sul gradino più alto del podio.
L’ennesima grande soddisfazione è arrivata per un altro premio individuale, infatti Vincenzo Scotto Lavina è risultato essere il miglior portiere della manifestazione.
«Con grande passione ed orgoglio - commenta soddisfatto il responsabile della Scuola Calcio Bruno Dignani - sono tornato in questo stupendo centro sportivo di Lubriano dall’amico Checco, per seguire tutti i miei ragazzi della Scuola Calcio. Ho fortemente voluto la formazione di un ulteriore gruppo 2010 e soprattutto che quest’ultimo si creasse perfettamente omogeneo a quello che già era in essere. Al momento è stata la prova del nove, dove tutti i miei ragazzi, bianchi e verdi ne sono usciti vincitori, perché noi al Dlf siamo un’unica grande grande famiglia».
Gli altri premi individuali sono stati ottenuti da Serpente, Pane e Scotto Lavina. Gratificazioni frutto del duro lavoro che i ragazzi svolgono nel centro sportivo di Viale Guido Baccelli durante la settimana, in particolar modo quello svolto dai portieri con il proprio preparatore.
«Colgo l’occasione per complimentarmi - conclude Dignani - con tutti gli istruttori, particolarmente con quelli che nell’ultima settimana ci hanno regalato uno splendido tris».

(01 Ott 2019 - Ore 20:22)

Commenti

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Lines and paragraphs break automatically.

More information about formatting options

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Post new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Lines and paragraphs break automatically.

More information about formatting options

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

´╗┐

Editore EDITORIALE LA PROVINCIA Soc. Coop., c.f. 09106271001 - Reg. Tribunale di Civitavecchia n┬░14/05 - ISSN 2038-5005
Redazione: Via Annovazzi, 15 - 00053 Civitavecchia. Tel. 0766.503027 - Fax 0766.581316 - Direttore Responsabile ALESSANDRA ROSATI - Testata beneficiaria dei contributi per l'editoria L.250/90 e ss.mm. e ii.- La riproduzione di tutti i contenuti del sito ├Ę vietata senza il consenso scritto dell'editore. - Privacy Policy