Pubblicato il

Zanzare all'ospedale, la Asl assicura l'impegno

Pubblicato il

CIVITAVECCHIA – «Appresa dagli articoli di stampa la richiesta dell’Assessore alla Sanità Frascarelli riguardo l’apertura di un tavolo tecnico tra Asl RomaF e Comune di Civitavecchia per la risoluzione del problema zanzare nell’Ospedale San Paolo di Civitavecchia, si conferma la disponibilità dell’Azienda Sanitaria ad affrontare tale disagio in ogni sede ma soprattutto con l’Amministrazione comunale». È quanto fa sapere l’azienda sanitaroa locale, affermando di aver messo in campo nei mesi scorsi tutte le opzioni tecniche dettate dai protocolli internazionali sugli standard di disinfestazione in ambito ospedaliero, compresi interventi straordinari, per un totale di 25 operazioni di bonifica e delarvazione. «Appaia però chiaro all’assessore che qualsiasi intervento pregresso o futuro sarà ascrivibile all’elenco degli insuccessi se contestualmente alla bonifica dell’area ospedaliera non verrà intrapresa una seria sanificazione delle aree urbane circostanti abbandonate storicamente nell’assoluto degrado – conclude la nota – e per le quali la Direzione Aziendale della Asl Roma F lo scorso anno ha più volte informalmente sollecitato l’intervento dell’Istituzione, anche in danno delle proprietà , con l’emanazione di apposite ordinanze comunali».

Condividi

ULTIME NEWS