Pubblicato il

Tanta solidarietà per il canile comunale

Tanta solidarietà per il canile comunale

Continua l’impegno dei volontari locali a favore della sistemazione della struttura


Pubblicato il

S. MARINELLA – Continua l’impegno dei volontari locali a favore della sistemazione del canile comunale. Nei giorni scorsi una delle attiviste cittadine Marina Ugolini, aveva aperto una sottoscrizione per reperire fondi per raggiungere l’obiettivo di migliorare la struttura che ospita cani e gatti. Dopo aver trovato i soldi per iniziare a acquistare materiale edile per realizzare il progetto, nel fine settimana ha sostato davanti ad un noto supermercato per ottenere prodotti di consumo per gli amici a quattro zampe. “Sembra che si stia facendo a gara per prendersi i meriti di queste iniziative – commenta la Ugolini – se si muove qualcosa con un articolo sul canile di Furbara sono contenta e spero che si siano in molti a muoversi. Io ringrazio di cuore tutta la gente di Santa Marinella che collabora, donando viveri, alla raccolta alimentare davanti ai supermercati. Giovani, anziani, piccoli e famiglie che, oltretutto sensibilizzano i propri figli. E’ una cosa veramente importante e bellissima a vedersi, ringrazio i negozianti che ci donano qualcosa, come Danilo Di Saverio, Mario Tasselli, sempre pronto a collaborare nel portare cose al canile, la Tappezzeria Aurelia in Piazza Civitavecchia che ci ha donato una tettoia di legno. Insomma tanta gente che si fa avanti ad aiutarci. Ringrazio tutti quelli che si adoperano come la Protezione civile di Mauro Guredda, il Nucleo sommozzatori che hanno portato il pellet e i cuscini col furgone, ringrazio infine il mio gruppo che mi ha seguito in questa opera di volontariato e che crede in me. Lottiamo per far del bene agli angeli indifesi e sfortunati che vivono in strada. A me non serve avere meriti ma sapere che si smuova qualcosa per far stare riparati i nostri amici da affezione”. 
 

Condividi

ULTIME NEWS