Pubblicato il

A primavera arriva l’acqua alla Farnesiana

Tarquinia. Aggiudicato l’appalto per i lavori

Tarquinia. Aggiudicato l’appalto per i lavori

TARQUINIA – Sarà risolto il problema dell’approvvigionamento idrico per la Farnesiana. E’ stato firmato il contratto con la ditta vincitrice dell’appalto per la costruzione dell’acquedotto che dovrà rifornire le molte famiglie residenti nella località rurale. I lavori partiranno in primavera e la conduttura sarà in grado di trasportare acqua fin da subito, in quanto il progetto ne prevede la realizzazione per stralci funzionali. L’opera è stata finanziata dalla Regione Lazio con uno stanziamento di 500mila euro. «L’amministrazione comunale mantiene dunque gli impegni presi durante la campagna elettorale – afferma il sindaco Mauro Mazzola -, ponendo fine in poco tempo a una criticità che si protraeva da moltissimo tempo. Il rifornimento di acqua per la Farnesiana è sempre stato un problema al quale non è mai stata data risposta. Negli anni si è sopperito all’emergenza con il servizio di autobotti, ma non era possibile continuare su questa strada per i disagi delle famiglie che, comunque, non potevano usufruire dell’acqua corrente nelle proprie abitazioni». Soddisfatto l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci, che evidenzia la celerità dell’amministrazione comunale nell’affrontare il problema. «In pochi mesi, grazie alla Regione Lazio e all’onorevole Giuseppe Parroncini, il Comune di Tarquinia è riuscito ad ottenere un grande risultato». Il 2009 si annuncia l’anno delle grandi opere: con il restauro di Palazzo Bruschi, il completamento del teatro San Marco e la relizzazione della piscina comunale.

ULTIME NEWS