Pubblicato il

A Tarquinia il meeting dei consigli giovanili

TARQUINIA – Cresce l’attesa per il primo meeting dei consigli comunali dei giovani che si svolgerà a Tarquinia. Nella cittadina tirrenica da venerdì a domenica arriveranno le delegazioni di ben 12 consigli giovanili provenienti da tutta la regione Lazio. A volere fortemente che l’evento si svolgesse nella culla della civiltà etrusca, è stato il presidente del consiglio giovanile di Tarquinia, Manuel Catini, con l’apporto e l’aiuto di tutti i consiglieri. “Il meeting dei giovani per l’organismo che ho l’onore di rappresentare – dice Manuel Catini – identifica un altro obiettivo raggiunto. Ancora una volta siamo riusciti a mettere in campo innovazione e capacità, portando a Tarquinia giovani provenienti dai comuni di tutto il Lazio, per una tre giorni tra dibattiti, conferenze e visite guidate. Con l’apporto anche delle altre istituzioni, quali Comune e Università Agraria, Tarquinia si farà scoprire ed ammirare in tutto il suo splendore, dalle tombe etrusche al museo nazionale, dai boschi incontaminati della Roccaccia ai magnifici scorci del centro storico. Un doveroso ringraziamento ai colleghi consiglieri, al personale dell’ufficio Informagiovani, a Francesco Vigliarolo ed a tutti i relatori”. L’importanza della manifestazione è sottolineata anche dalle parole del presidente dell’Agraria Antonelli. “Avvicinare i giovani- spiega- alla pubblica amministrazione significa creare una cultura di governo che sappia approfondire il rispetto per ciò che appartiene alla comunità e soprattutto la ricerca di contenuti nuovi ed attuali” L’assessore allo spettacolo Capitani ed il Sindaco Mazzola sottolineano all’unisono come “il meeting dei giovani testimonia l’impegno dei nostri ragazzi nel rapportarsi con le istituzioni, con le altre comunità giovanili e con esperienze diverse, in un confronto di idee che non può che arricchire il lavoro dei consigli giovanili”.

ULTIME NEWS