Pubblicato il

A Tolfa trionfa il prosciutto: rioni e commercianti in festa

Si apre  la sagra promossa dal Comune in collaborazione con la Pro Loco e l’Università Agraria Finori: «Due giorni di degustazione gratuita tra spettacoli e divertimento»

Si apre  la sagra promossa dal Comune in collaborazione con la Pro Loco e l’Università Agraria Finori: «Due giorni di degustazione gratuita tra spettacoli e divertimento»

TOLFA – In collina tutto è pronto per la due giorni dedicata a sua signoria il prosciutto: il prodotto genuino e amato che da sempre contraddistingue Tolfa. Si apre infatti sabato la Sagra del Prosciutto promossa dal Comune collinare in collaborazione con la Pro Loco e l’Università Agraria. «Si tratta di una manifestazione tradizionale tra le più sentite in paese, dove si fondono l’impegno dei Rioni e dei commercianti per realizzare un evento con degustazione che non ha eguali – ha sottolineato l’assessore Valerio Finori – anche perché, nell’ambito della due giorni, sono previsti assaggi gratuiti di pane, prosciutto e vino per tutti. Il coinvolgimento della nostra cittadina collinare sarà totale e siamo sicuri che tantissimi turisti provenienti dal litorale, in questi giorni più caldo che mai, saliranno a Tolfa per gustare i nostri prodotti di assoluta qualità e per godere di tutte le attrattive che il ricchissimo programma prevede». Oltre alla possibilità di accontentare tutti i buongustai, durante la kermesse si susseguiranno molte iniziative: in primis nel centro storico completamente pedonalizzato ci saranno gli artisti di strada e anche i gonfiabili per bambini; sabato e domenica sera invece si esibiranno rispettivamente Aldo Donati (Schola Cantorum) Marco Conidi la domenica. Piazza Matteotti e via Roma costituiranno il fulcro della festa in un tourbillon di sapori, note ed allegria destinate a tutte le età. «Un altro risultato importante – conclude Finori – è quello di aver coinvolto tutte le realtà economiche del territorio su un progetto che arricchisce il potenziale di offerta turistica, peraltro già di altissima qualità, del nostro paese, rafforzando la convinzione che non solo a Tolfa non c’è conflittualità tra Rioni e Commercianti ma che, anzi, lavorando in sinergia si possono ottenere importantissimi risultati». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS