Pubblicato il

Acqua, eliminati gli agenti inquinanti

CIVITAVECCHIA – Vinaccia e Campidonico fanno il punto sulla situazione idrica legata a Pantano e Sant’Agostino, riferendo che il Sindaco sarebbe stato costantemente informato sulle iniziative assunte in merito alla potabilità dell’acqua. Il vicesindaco e l’assessore alle Manutenzioni spiegano nel dettaglio gli interventi eseguiti, dal monitoraggio dello stato della condotta nel tratto a valle dell’impianto filtri Aurelia fino all’altezza del bar Mosconi. «A distanza di dodici ore – spiegano – si è potuto verificare che la percentuale di cloro immessa non ha subito significative variazioni percentuali: ciò fa presumere l’assenza di agenti inquinanti nel tratto in questione». Nei prossimi giorni si procederà in modo analogo sull’ultimo tratto di condotta fino alle utenze balneari, mentre domani i tecnici della Asl e del Comune procederanno a nuove campionature volte a verificare la potabilità dell’acqua. Per la revoca dell’ordinanza di non potabilità bisognerà attendere i risultati ufficiali delle analisi effettuati dalla Asl RmF: «Per quanto riguarda le operazioni di sanificazione, lavaggio, pulizia, svuotamento e certificazione dei serbatoi di proprietà degli utenti interessati dal provvedimento restrittivo – proseguono Vinaccia e Campidonico – l’amministrazione intende mantenere fede agli impegni assunti, mettendosi a disposizione a partire da venerdì e per chi non lo avesse ancora fatto, per procedere congiuntamente alle operazioni sopra richiamate». Per concordare le modalità di intervento, le richieste potranno essere inoltrare ai numeri: 0766/590288, 329/0096251, 0766/590841 e 328/9893647.

ULTIME NEWS