Pubblicato il

Ad Allumiere vino e olio protagonisti

Burò, in collina da domani un nuovo appuntamento con i prodotti tipici locali Lo scorso weekend record per la Contrada Sant’Antonio: distribuite oltre 100mila lumache

Burò, in collina da domani un nuovo appuntamento con i prodotti tipici locali Lo scorso weekend record per la Contrada Sant’Antonio: distribuite oltre 100mila lumache

ALLUMIERE – Record battuto dai contradaioli del Sant’Antonio che durante la terza Sagra della Lumaca hanno servito oltre 100mila lumache. Piazzale Moroni preso d’assalto dai vari avventori provenienti da tutto il comprensorio: un mix sapiente di prelibatezze gastronomiche e serate piacevoli animate con canti e danze e bagnate da ottimo vino locale. Ospite d’onore il Vescovo Carlo Chenis. «Abbiamo sbancato ogni record – spiega soddisfatto il presidente dei biancorossi, Sante Superchi – questo grazie alle nostre eccellenti cuoche e al nostro staff. Colgo l’occasione per ringraziare di cuore tutti i nostri contradaioli e simpatizzanti che hanno contribuito al buon esito della manifestazione; un ringraziamento particolare lo si deve a Marcello Lenti e ai suoi collaboratori». Un’altra festa si appresta ad iniziare: dal 2 al 5 luglio nel cuore della contrada bianconera si terrà la ‘‘Sesta Festa del vino e dell’olio’’ di Allumiere con la classica e ormai tanto attesa assegnazione della Fojetta d’oro, promossa dalla storica contrada Burò. Il 2 quindi a partire dalle 18,30 ci sarà l’apertura degli stand enogastronomici e sarà inaugurata la mostra fotografica curata dall’associazione Click con l’apertura dello stand novità, ossia quello della degustazione dei vini curata dalla Fisar di Civitavecchia. Dalle 20,30 in poi sarà possibile degustare le prelibatezze preparate dalle esperte cuoche bianconere che daranno modo a tutti gli avventori di gustare cibi succulenti, tra cui lumache, mentucciata, trippa, coda alla vaccinara, cinghiale, maialino arrosto e molto altro. Nell’ambito della kermesse si svolgerà il torneo di burraco, quello di poker texano e tante serate animate da musica e cabaret. Il tutto poi sfocerà nella gara dei vini e dell’olio con relativa premiazione che avverrà domenica prossima. Per informazioni www.contradabureau.it (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS