Pubblicato il

Adesivi sulle case svaligiate: fermati dalla Polizia due marocchini

TARQUINIA – Due marocchini di 30 e 32 anni sono stati sorpresi dalla volante del Commissariato di Tarquinia mentre attaccavano piccoli contrassegni adesivi di colore giallo, sul citofono di un appartamento. L’abitazione in questione, pochi giorni fa, era stata oggetto di furto e l’eventuale collegamento dei fatti è ora al vaglio degli investigatori. Seppure da molti anni in Italia, i due stranieri hanno dichiarato di non conoscere l’italiano, forse per rallentare le indagini. Entrambi irregolari nel permesso di soggiorno sono stati trattenuti in Commissariato. Proseguono le indagini.

ULTIME NEWS