Pubblicato il

Aggredisce i carabinieri: arrestata ucraina

TARQUINIA – Entra in un bar e per futili motivi inizia a danneggiare il locale e ad importunare gli avventori presenti. I carabinieri della stazione di Tarquinia, guidati dal luogotenente Stefano Girelli, sono dovuti intervenire all’interno del noto bar della località balneare per fermare le gesta di una donna 39enne ucraina, ma con cittadinanza italiana, domiciliata in un piccolo paese del viterbese e già nota alle forze dell’ordine per numerosi precedenti. Alla richiesta del personale dell’arma di calmarsi, la donna ha reagito in maniera inconsulta e disordinata, opponendosi con violenza ed oltraggiando i carabinieri. Nel tentativo di evitare il controllo, la donna ha procurato lesioni ad uno di tre militari intervenuti, venendo così arrestata per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento.

ULTIME NEWS