Pubblicato il

Aggrediscono coetaneo: denunciati 5 tarquiniesi

TARQUINIA – Gli investigatori del Commissariato di Tarquinia hanno deferito all’autorità giudiziaria competente cinque giovani tarquiniesi di età compresa tra i 20 e i 22 anni in quanto a seguito delle indagini esperite in questi giorni hanno potuto ricostruire completamente un episodio avvenuto lo scorso 13 agosto a Tarquinia lido, in un primo momento vagliato come rissa. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, i cinque giovani, in tre episodi differenti dell’11, 13 e 14 agosto, avrebbero aggredito in branco un ragazzo 20enne di Monterosi, procurandogli nella seconda e terza aggressione fisica, lesioni personali di 6 e 7 giorni. Nell’occasione del 13 agosto, in cinque gli si sarebbero presentati alle spalle. Due di loro avrebbero trattenuto ed evitato una reazione difensiva di un amico che accompagnava la vittima, altri due avrebbero invece fermato e trattenuto la vittima, mentre uno di loro lo colpiva violentemente al volto, continuando a colpirlo con ripetuti calci una volta a terra. I motivi dell’aggressione sarebbero riconducibili a futili motivi di campanilismo.

ULTIME NEWS