Pubblicato il

Agraria, unanimità contro il nucleare

Passa a maggioranza la mozione contro la privatizzazione dell'acqua

Passa a maggioranza la mozione contro la privatizzazione dell'acqua

TARQUINIA – Passa la maggioranza nell’ultimo Consiglio dell’Università Agraria. Dopo le comunicazioni del Presidente Alessandro Antonelli, inerente la nuova Legge regionale sul riordino degli enti agrari e il richiamo generale a tutti i consiglieri a rispettare il lavoro del Collegio dei Revisori, si è entrati nel vivo con la discussione del Bilancio di Previsione. Al termine di un dibattito effervescente si andava al voto con maggioranza e minoranza lontani, e con l’approvazione del documento con i voti della maggioranza compatta. Si è poi proseguito, in seduta straordinaria, con la mozione di contrarietà al nucleare votata all’unanimità, mentre ancora una volta con i soli voti della maggioranza è stata approvata la mozione contro la privatizzazione dell’acqua. Consenso unanime ritrovato sia sulla concessione del campo di volo in località San Giorgio in favore dell’Associazione Volo Sportivo Tarquinia, per attività di volo a scopo scientifico, che sulla determinazione inerente la presa d’atto della determina provinciale che ha completato l’iter di autorizzazione per la riserva per la raccolta dei funghi ferlenghi. Un consiglio fondamentale – commenta il presidente Alessandro Antonelli – l’approvazione del bilancio è un documento strategico che dimostra la solidità dell’Ente e le capacità di questa amministrazione di realizzare tanto con poche risorse. Abbiamo cercato un consenso unanime che impegnasse maggioranza ed opposizione in un percorso comune, non ci strapperemo le vesti e proveremo a dimostrare che abbiamo ragione. Trasparenza, realismo, e condivisione sono gli elementi che contraddistinguono il nostro bilancio grazie al serio lavoro degli uffici , dell’assessore Agate e del Collegio dei Revisori.

ULTIME NEWS