Pubblicato il

Al cinema etrusco il Canto di Paloma, film patrocinato da Amnesty International

TARQUINIA – Martedì 4 agosto al cinema Etrusco di Tarquinia, proiezione del film Il canto di Paloma (ore 20 e ore 22). Il gruppo Amnesty internetional 240 raccoglierà film in difesa dei diritti umani. Vincitore dell’Orso d’Oro a Berlino 2009, ‘Il canto di Paloma’ (La teta asustada) di Claudia Llosa è distribuito da Archibald col patrocinio della Sezione Italiana di Amnesty International. ‘Il film narra la storia di Fausta, una delle bambine nate da uno degli innumerevoli stupri di guerra commessi durante i vent’anni del conflitto interno che, dal 1980 al 2000, ha insanguinato il Perú – ha spiegato Riccardo Noury, portavoce della Sezione Italiana di Amnesty International, motivando la decisione di patrocinare ‘Il canto di Paloma’ – Fausta cerca, con vincente ostinazione, il riscatto dalla sofferenza e dalla paura trasmesse attraverso il latte materno, in una società ancora segnata dalla violenza e dalla discriminazione. La sua tenacia e la sua forza sono quelle di tantissime persone che sono riuscite a superare, tra grandi difficoltà e in ambienti spesso ostili, le conseguenze più dure delle violazioni dei diritti umani”

ULTIME NEWS