Pubblicato il

Al Traiano due regali per i civitavecchiesi

CIVITAVECCHIA – Gli otto anni del Teatro Tenda rivivono al Traiano. Il suo fondatore Carlo Molfese nel 1976 diede a battesimo nella struttura di piazza Mancini ad artisti e spettacoli che fecero epoca i quali rivivono in una interessantissima retrospettiva presso il palcoscenico cittadino dal 7 marzo al 21 marzo con gli stessi orari di apertura del botteghino. Sabato 7 marzo inoltre il via ufficiale sarà accompagnato dalla proiezione del film-documentario “In principio era il Teatro” dedicato al trentennale. Il percorso in video sarà accompagnato dalle interviste d’archivio a Federico Fellini, Gigi Proietti, Vittorio Gassman, Dario Fo, Eduardo De Filippo, Roberto Benigni, Massimo Troisi. Nell’ultimo giorno dell’evento (Sabato 21 marzo) alle ore 21 si svolgerà ad ingresso gratuito lo spettacolo “Le memorie di un impresario” con lo stesso Carlo Molfese e la partecipazione di Anna Campori (celebre nonna del Corsaro Nero, ndr) e del gruppo musicale dei Pandemonium. Lo spettacolo è coordinato da Mariano Perrella, con la collaborazione BACIOartistica di Ercole Ammiraglia e la regia di Marco Simeoli. “Quando a settembre abbiamo presentato il cartellone di prosa avevamo annunciato sorprese – ricorda il direttore artistico Pino Quartullo – e questa che andiamo a proporre è indubbiamente di grande valore”. Arriverà infatti il prossimo 11 marzo il concerto The Sisters che, sulle note di brani celebri come “I will follow him”rievocherà i brani più celebri dei film “Sister Act” e “Sister Act 2” interpretati dalla bravissima Whoopi Goldberg. Sul massimo palcoscenico cittadino giungerà come unica tappa del Lazio la tournèe italiana del gruppo di Broadway prodotto da Enzo Sammy. Protagonista dello spettacolo sarà Theresa Thomason la cui voce è stata definita dalla critica mondiale “un incrocio tra quella di Mahalia Jackson e di Whitney Houston”. Oltre due ore dunque di buona musica per un evento che si annuncia imperdibile, i biglietti per assistere allo spettacolo sono in vendita presso il botteghino del teatro.

ULTIME NEWS