Pubblicato il

Alcolista trascurato dai medici

CIVITAVECCHIA – Alcolista in difficoltà, in cura al Sert, si sarebbe rivolto più volte all’ospedale San Paolo senza trovare rispondenza in una struttura sanitaria in grado di fornirgli le adeguate cure. Un civitavecchiese di quarantatre anni, da tempo colpito da una sindrome patologica determinata dall’assunzione cronica di grandi quantità di alcol, non riuscirebbe ad ottenere in città quelle attenzioni delle quali necessita chi soffre per una condizione di instabilità. Episodi in serie, che lo hanno visto protagonista: accompagnato in ospedale, in diverse occasioni sarebbe stato dimesso senza particolari interventi dei quali la sua condizione necessiterebbe. Fino a venerdì pomeriggio, quando l’uomo si è reso protagonista di un episodio eclatante all’interno di un bar del centro. Di fronte alle sue esuberanze, sono intervenuti i Carabinieri e la Guardia di finanza, accompagnandolo al pronto soccorso che questa volta, in presenza delle divise, ha disposto il ricovero al reparto di medicina. La moglie dell’uomo ha però messo agli atti le precedenti circostanze, inducendo le forze dell’ordine a fare chiarezza sulla questione. I militari dell’Arma starebbero ora cercando di ricostruire gli episodi legati ad an

ULTIME NEWS