Pubblicato il

Alessandrelli (Pdl) : "Sulla discarica di Allumiere Mazzola ha sbagliato"

TARQUINIA – “Dopo le ripetute accuse alla Governatrice del Lazio Renata Polverini, al Sindaco di Roma Gianni Alemanno e al Ministro della Difesa Ignazio la Russa di voler ricoprire il nostro territorio di ‘monnezza’, il Sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola sarà costretto ad ingoiare di nuovo tutto il suo veleno e la sua demagogia”. Così Diletta Alessandrelli giovane esponente del Pdl tarquiniese a margine delle ultime notizie arrivate dalla Regione Lazio dove la Polverini fa sapere che l’ipotesi di Allumiere per la discarica è la meno percorribile. “In seguito alla notizia di un’intesa tra il Sindaco di Roma e il Ministro della Difesa per realizzare un nuovo polo di smaltimento dei rifiuti presso il poligono militare la Farnesiana, il Sindaco di Tarquinia si è impegnato in una strenua corsa ai media per denunciare il malfatto, peccato che il fatto non sussista e che la stessa Governatrice del Lazio in data 2 marzo ha reso noto di aver già inviato una lettera al primo cittadino di Allumiere nella quale ha ribadito come nessun sito nel territorio del comune è stato preso in considerazione per la localizzazione del nuovo impianto integrato per lo smaltimento, il trattamento e il recupero dei rifiuti previsto dal piano regionale. Le saette scagliate da Mazzola contro l’Amministrazione Regionale, Comune di Roma e Ministero della difesa ci sembrano oltremodo ed irragionevolmente prevenute allo scopo di distogliere l’attenzione dei cittadini dai suoi fallimenti e dal mal contento che ne deriva”.

ULTIME NEWS