Pubblicato il

Allievi elite: il Ladispoli piega la Vis Aurelia

LADISPOLI -Gli allievi d’elite del Ladispoli, dopo aver impattato domenica scorsa, questa volta sono tornati a fare bottino pieno. I ragazzi di mister Graniero, tra le mura amiche del Marescotti, hanno battuto il Vis Aurelia, terz’ultima forza del girone, per 2-1 con le reti di Vittorini (25’ pt) e Pectu (5’ st). Ora i rossoblu sono al 7^ posto a 36 punti e si dicono pronti a sferrare l’attacco per queste ultime giornate e chiudere così la stagioen nel migior modo possibile. I padroni di casa sono scesi in capo ben determinati a fare risultato e così, ingranando la quinta, hanno macinato gioco mettendo ‘‘sotto’’ gli ospiti per tutto il primo tempo. Nella ripresa dopo il secondo gol dei rossoblu di Graniero, il Vis Aurelia ha provato una timida reazione subito sedata dalla corazzata di casa. Sul finire del match il direttore di gara ha assegnato il penalty ai capitolini che hanno poi trasformato dal dischetto. A questo punto i ladispolani hanno serrato la difesa e in attacco hanno porvato a insaccare il terzo gol ma prima hanno colpito una traversa, poi il palo e, infine il portiere avversario ha miracolosamente respinto in corner il tiro di Vittorini. In campo: Scattino, Benedetti (10’ st Ripani), Todaro, Esposito (20’ st Bugiantella); Angradi, cirignano, Cauti, Ciobataru, Petcu, Mannozzi (30’ st belardi9, Vittorini (30’ st Ragone). A disposizione Cipollone. 

ULTIME NEWS