Pubblicato il

Allievi provinciali: la capolista tiene a distanza il San Gordiano

CIVITAVECCHIA – Nessuno è perfetto. Già, è così che si dice e se non è un dogma, sicuramente a livello calcistico si tratta di una sorta di regola che vale e che va rispettata.
Anche e soprattutto dal “dream team” di Marco Fattori ovvero dalla compagine dei ‘93 che partecipa al campionato provinciale categoria allievi. Compagine che si trova al secondo posto e che sabato scorso s’è recata in quel di Bassano Romano per sfidare la capolista Etrusca che guida la graduatoria con sei di lunghezze di vantaggio sugli stessi gialloblù che a loro volta sono stati appaiati dall’Acquapendente uscita vittoriosa dal match col Santa Marinella (3-2).
Cosa dire? Che l’undici “fattoriano” sicuramente ha offerto una grande dimostrazione di compattezza e di pregevole disposizione tattica anche se al triplice fischio arbitrale s’è trovato con un solo punto nel carniere, figlio del risultato di una rete per parte.
E tanto per sgombrare immediatamente il campo da illazioni o fantasiosi commenti, sottolineiamo che mai dato numerico è apparso “falso”, nel senso che se il San Gordiano, in base alle nitide palle gol costruite, avesse vinto con due o tre reti di scarto non ci sarebbe stato nulla da dire.
Ma tant’è: il footballè sempre e meravigliosamente il regno dell’imprevisto. E così i gialloblù di Fattori sono passati in vantaggio con Campari, hanno gestito il match con assoluta autorità, hanno subito il pareggio a metà ripresa e nel quarto d’ora conclusivo hanno colpito una traversa e gettato al vento tre occasionissime davanti al bravo portiere viterbese che ancora adesso gridano vendetta.
Questa la formazione schierata nell’occasione da Marco Fattori: Ferraccioli, Pompei, Manca, Cherchi, Buonincontro, Ruggeri, Esperto, Ciardi, Fulvi, Leopardi, Campari.  

ULTIME NEWS