Pubblicato il

Allievi regionali: il Corneto si riscatta con un poker al Montalto

TARQUINIA  – Dopo la sfortunata e immeritata battuta d’arresto della scorsa settimana gli allievi regionali del Corneto di mister Gufi hanno ‘‘fatto i corsari’’ espugnando il terreno di gioco del Montalto con un sonoro 4-0.
I rossoblu questa volta sono scesi in campo determinati al riscatto e a conquistare l’intera posta in palio e così fin dai primi minuti ha ingranato la quinta e dopo solo 3’, usufruendo di un penalty per atterramento di Rosati, dal dischetto Forieri ha aperto lo score etrusco. per un precedente fallo subito da Rosati. Nel primo tempo poi la partita si è un po’ ‘‘afflosciata’’ senza grandi emozioni, a parte alcune ripartenze dei padroni di casa, senza però mai impensierire il portiere etrusco. I pupilli di patron Santori hanno sfiorato il raddoppio con Rosati, che abile nello smarcarsi in area ha colpito la palla al volo mancando di poco lo spicchio della porta. Nella ripresa, dopo la strigliata del ‘‘tenente d’acciaio’’, mister Gufi, il Corneto è sceso in campo più determinato e così al 7’ Sabbatini ha portato a due le reti etrusche. Da questo momento si aprono spazi nella difesa locale e di questo ne ha saputo approfittare Giamundo che in azione solitaria ha saputo ben sfruttare il passaggio in profondità di Martelli e insaccando con freddezza il 3-0. «Alcune buone occasioni da noi non sfruttate hanno evitato di fatto la goleada nel risultato – ha spiegato mister Gufi – ma prima di chiudere il match Ventolini è stato abile sotto porta a sfruttare l’invito di De Caro e a portare a 4 le nostre reti». In campo: Biagioni (30’ st Cassese), Giamundo (21’ st Ciurluini), Barucca, Lodi, Sistoni, Arcorace, Ventolini, Forieri, Rosati (12’ st De Caro), Sabbatini (20 st Marcucci), Martelli. 
 

ULTIME NEWS