Pubblicato il

Allumiere, Faggeto ancora nell’incuria

ALLUMIERE – «A seguito di ripetute segnalazioni riguardanti lo stato del bosco Faggeto, espresse in più occasioni dal sottoscritto, debbo ancora constatare il mancato pur minimo intervento atto a rimuovere le cause del degrado che sta pian piano investendo uno dei patrimoni più cari agli allumieraschi». Il consigliere comunale d’opposizione, Umerto Di Pietrantonio, manifesta «indignazione nel vedere l’indifferenza dell’amministrazione nei confronti di un patrimonio naturale che andrebbe valorizzato, ma che non riceve nemmeno le più minime attenzioni come la raccolta della ‘’monnezza’’ dai vari cestini presenti e che oggi è sparsa in giro nel bosco». «E’ veramente vergognoso – dice Di Pietrantonio – che non si riesca a programmare un giro per la pulizia e la manutenzione dei cestini, molti dei quali rotti o a terra». Il capogruppo consigliare di ‘‘Allumiere nel cuore’’ rileva che «la stessa manutenzione andrebbe fatta per i sentieri in quanto alcuni di questi sono ostruiti dalla presenza di alberi caduti e che quindi in alcuni casi sono anche pericolosi per l’incolumità pubblica». Di Pietrantonio e il suo gruppo chiedono alla giunta Battilocchio di «riunire al più presto la Commissione Dipartimentale competente, per vagliare nuove proposte».

ULTIME NEWS