Pubblicato il

Allumiere, è l’ora della sagra delle lumache

ALLUMIERE – Nonostante il maltempo si è chiusa con successo nella frazione di La Bianca la ‘‘Terza Sagra del Contadino’’ promossa dalla contrada omonima. Ampio spazio ai piatti poveri ma succulenti della tradizione allumierasca come l’acquacotta. Successo anche a Tolfa per la ‘‘Terza Sagra delle Ghighe’’ che ha visto accalcarsi numerosi avventori amanti di questa tradizionale pasta fatta in casa con acqua e farina. Da mercoledì sera  invece in piazza Cesare Moroni ad Allumiere la contrada Sant’Antonio invita tutti alla ‘‘Settima Sagra della Lumaca’’. Il Vescovo, Monsignor Carlo Chenis benedirà la festa e degusterà anche i prelibati piatti tradizionali preparati dai contradaioli biancorossi. La sagra, valida per l’autofinanziamento in vista del prossimo Palio delle Contrade, è una festa particolarmente attesa e lo scorso anno ha registrato il tutto esaurito battendo anche il record di numero di lumache servite. Il presidente della contrada Sant’Antonio, Sante Superchi invita tutti a non mancare alla quattrogiorni all’insegna dell’amicizia e dei sapori genuini.
Rom.Mos.

ULTIME NEWS