Pubblicato il

Avis, rinnovata la convenzione con la Asl

CIVITAVECCHIA – È stata firmata la convenzione tra l’Avis Intercomunale Aureliana e la Asl RmF che rinnova il rapporto di collaborazione tra l’associazione, radicata nel territorio dal 1956 e l’azienda sanitaria diretta dal dottor Salvatore Squarcione. A darne conferma è la presidente Avis locale Nixoletta Iacomelli che ha sottolineato l’importanza strategica dell’Avis di Civitavecchia all’interno dell’ospedale San Paolo “che soddisfa – ha spiegato – circa un terzo delle necessità ematiche del territorio aziendale”, nonché la principale ed esclusiva attività di propaganda e proselitismo nel Comune dove ha sede il centro trasfusionale aperto da Mario Villotti e dal direttore sanitario associativo Dante Pace, coordinatore delle raccolte esterne a Tolfa, Al lumiere e Cerveteri. Soddisfatti i presidenti Avis non solo per la convenzione ma anche per la nomina a primario del laboratorio analisi di Giorgio Arena, già responsabile del centro trasfusionale. “Un riconoscimento dovuto e meritato – ha aggiunto Iacomelli – per un professionista della sanità locale che si è dedicato agli altri, malati e donatori, con serietà e passione. Grazie alla direzione aziendale della RmF per aver mantenuto gli impegni presi all’inizio del mandato”.

ULTIME NEWS