Pubblicato il

Bacheca: «Via Etruria sarà resa più sicura»

SANTA MARINELLA – Trova risposta la petizione popolare dei cittadini della zona Etruria. Molti residenti avevano nei giorni scorsi chiesto al sindaco Bacheca urgenti risposte in merito alle tante problematiche connesse alla viabilità cittadina, soprattutto per quanto riguarda l‘eccessiva velocità degli automobilisti nella zona. E la risposta del sindaco non è tardata ad arrivare. «Abbiamo valutato – dichiara Roberto Bacheca – ed accolto favorevolmente le richieste degli abitanti di via Etruria, ed ho già convocato, per una riunione tecnica, il delegato alla viabilità Marco Maggi ed il Comandante della Polizia Municipale, Claudio Jacobazzi per trovare così delle soluzioni idonee in merito a sicurezza e viabilità. Sicuramente prenderemo provvedimenti sulla viabilità – afferma il primo cittadino – con dei dissuasori o con l’installazione di un nuovo apparecchio di rilevazione della velocità. Già da tempo, con l’autovelox mobile in dotazione al corpo di Polizia Municipale, abbiamo effettuato controlli su quella strada, constatando che effettivamente il limite di velocità non viene rispettato».

ULTIME NEWS