Pubblicato il

Balloni: "Tutto regolare a via Ticino"

CIVITAVECCHIA – “Tutto regolare a via Ticino”. Dal Comune si chiarisce, almeno in parte, la vicenda che riguarda una nuova costruzione di almeno sei piani nella stretta striscia di terra all’angolo tra via Ticino e via Arno, alle spalle di viale Guido Baccelli. Qui, secondo quanto approvato lo scorso 22 dicembre in consiglio comunale, dovrebbe essere messo in atto un piano di riqualificazione dell’area che prevede l’abbattimento delle attuali strutture e la costruzione di un nuovo palazzo. Viabilità e parcheggi, secondo i residenti e Vincenzo Monteduro, che sul caso ha presentato un esposto in Procura, non sarebbero garantiti. Il presidente della commissione Lavori Pubblici Alessandro Maruccio ha spiegato che non è stata dedicata alcuna seduta al caso. «Certo è – ha aggiunto – che chi aveva osservazioni da fare avrebbe dovuto esprimerle a tempo debito, utilizzando i mezzi e i tempi che il diritto amministrativo mette a disposizione». Dello stesso avviso anche il presidente della commissione urbanistica Alvaro Balloni. «Ci sono 60 giorni a disposizione per le osservazioni – ha infatti spiegato – la delibera è stata approvata a dicembre in consiglio prendendo atto proprio dell’assenza di osservazioni in merito. Perché non è stata fatta prima la polemica su questo caso? Via Ticino, comunque, è di una linearità incredibile. Gli standard del palazzo sono ok, e sono state trovate soluzioni, nella norma, anche per viabilità e parcheggi. L’atto è stato votato all’unanimità in commissione prima di passare in consiglio».

ULTIME NEWS