Pubblicato il

Balloni replica a Luciani: "La bretella è progettata e finanziata da due giunte provinciali di Centrosinistra"

CIVITAVECCHIA – Continua la querelle tra il consigliere comunale e provinciale Alvaro Balloni e il consigliere regionale di Sinistra e Libertà Enrico Luciani. Quest’ultimo infatti, all’indomani delle dichiarazioni dell’assessore regionale ai lavori pubblici Vincenzo Maruccio sulla bretella A12-porto era intervenuto per bocciare l’opera, ritenendola deleteria per il territorio e assolutamente “non voluta dai cittadini”. Pronta la replica di Balloni.

 

Il testo integrale dell’intervento del consigliere comunale dell’Idv:

 

“Bisogna dare atto al Consigliere regionale Luciani, di avere una tenacia fuori dal comune. Ha appena finito la sua battaglia per la riconferma della dirigenza della ASL locale, che già ne imposta un’altra, su un altro argomento, la Bretella. Forse l’ultima delle spiagge dopo la conversione al cristianesimo nel nome della sinistra e della libertà. Dopo la lotta serrata alla riconversione a carbone salvo successivi ripensamenti, dopo la costituzione della Flotta regionale, che probabilmente non salperà mai, e la lucidatura dei binari fra Furbara e Maccarese in quanto Presidente della Commissione regionale ai trasporti, ecco qui, di nuovo, la Bretella.Che, detto e ribadito ancora per l’ennesima volta, è stata voluta, progettata e finanziata da due giunte provinciali di Centrosinistra, che è nata da una Giunta locale di Centrosinistra, che è stata benedetta dai partiti della sinistra in un recente passato. Ma il Nostro non demorde, è tempo di elezioni e si capisce; noi politici siamo fatti così. Luciani ne vorrebbe parlare con l’Assessore regionale dell’Italia dei Valori, Vincenzo Maluccio. Che ha già dichiarato che la Bretella è utile alla Città. Ma lui vuole dirgli che è opera di quella mente diabolica di Balloni che se la vuole giocare in chiave della appartenenza ad una Giunta di Centrodestra, quella di Moscherini. Anche questa situazione politica è stata accettata da parti importanti del Centrosinistra a livello provinciale e regionale. Ma Luciani è tenace, non demorde: lui è fatto così. Ne vorrebbe parlare a quattrocchi con l’Assessore Maruccio. A quattrocchi, ma perché proprio a quattrocchi? Per evitare che altri possano sentire?!”

Polo Civico – Idv – Civitavecchia
ULTIME NEWS