Pubblicato il

Barche in zone vietate: raffica di multe della Capitaneria

MONTALTO DI CASTRO – Capitaneria di porto in azione su tutto il litorale. Raffica di multe per chi non è in regola, dentro e fuori dal mare. Numerosi proprietari di imbarcazioni a motore, che navigavano a velocità eccessiva nelle zone riservate ai bagnanti, sono stati multati nei giorni scorsi dagli agenti della Capitaneria di Porto di Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. Multati anche alcuni pescatori che avevano gettato le reti negli spazi interdetti. Le barche multate navigavano ad oltre 10 nodi di velocità, a meno di un chilometro dalla battigia. Altre, invece, non avevano ridotto la velocità entrando nell’approdo della foce del fiume Fiora. Gli interventi della Capitaneria di Porto rientrano nella campagna ‘‘Mare Sicuro 2009’’, che prevede controlli lungo tutta la costa che va da Montalto di Castro a Tarquinia.

ULTIME NEWS