Pubblicato il

Benedetti, Pdl: "Incontrerò le realtà produttive e sociali del territorio"

TARQUINIA – Sergio Benedetti, candidato alla carica di consigliere provinciale con il Popolo della Libertà di Tarquinia, annuncia una serie di incontri con le realtà produttive e sociali del territorio. “Nella conferenza stampa del 4 marzo 2010 che mi ha presentato come candidato a consigliere provinciale per il Popolo della Libertà alle prossime elezioni del 28/29 marzo chiusi l’incontro dicendo che bisogna coinvolgere tutto il tessuto economico e sociale del paese nel definire le priorità condivise. Dalle parole ai fatti, per questo quindi insieme agli amici del Popolo della Libertà passeremo al vaglio, attraverso incontri che programmeremo in queste settimane, le diverse realtà produttive e sociali. L’idea di questi incontri nasce da ciò che in tutti questi anni ha contraddistinto il mio modo di fare politica, quello di condividere insieme a tutti i problemi, cercando sempre di essere al servizio del cittadino”. “Tarquinia è una città importante nel panorama provinciale e non solo a riprova che è Patrimonio dell’Unesco un riconoscimento ottenuto nel 2004 e che mi ha visto partecipe come vicesindaco con la passata amministrazione di centrodestra alla quale ho dato un importante contribuito. La provincia è e sarà un ente fondamentale per lo sviluppo socio-economico della nostra città di Tarquinia. In tal senso è necessario che emerga un messaggio chiaro sulla mia candidatura per la carica di consigliere provinciale che è e sarà intesa come un referente, un punto di riferimento e di disponibilità teso all’ascolto delle istanze del nostro territorio e che queste vengano considerate e seriamente rappresentate nelle sedi istituzionali dell’ente Provincia”.

ULTIME NEWS