Pubblicato il

Bilancio positivo per i volontari della Protezione civile di Allumiere

ALLUMIERE – A gonfie vele il gruppo di Protezione Civile di Allumiere. Il gruppo presieduto da Costantino Regnani svolge un lavoro egregio e sono molti i riconoscimenti per loro. I volontari della ProCiv nell’inverno passato hanno lavorato con gli spargisale per eliminare i disagi dovuti alla neve; nell’estate appena conlusa si sono dati da fare nello spegnimento dei tanti incendi di tutto il comprensorio; hanno aiutato la Polizia Municipale nelle manifestazioni estive; sono andati in supporto a Monteromano per la festa della bistecca e a Santa Marinella per il Palio dei borghi marinari. A maggio 9 volontari collinari hanno ottenuto l’abilitazione antincendio e Costanzo invece a Rieti si è specializzato sull’uso radio frequenza per il coordinamento antincendio terra-aria. Sono poi stati l’unico gruppo del comprensorio a partecipare alla festa di San Pio, patrono della Prociv nazionale a cui ha partecipato anche Bertoloso. Con l’apertura delle scuole è poi ripreso il servizio ‘‘nonno vigile’’ grazie a Parisi che nell’estate aveva svolto funzione di vigilanza nel parco comunale. La ProCiv ha riaperto le iscrizioni e molti sono i giovani che si sono iscritti: «Questo mi da la forza di continuare – ha concluso Regnani – ringrazio i ragazzi e esorto altri allumieraschi a iscriversi». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS