Pubblicato il

Bilancio, scontro in Prima

CIVITAVECCHIA – Continua ad essere spaccata la Prima Circoscrizione: ieri si è registrato l’intervento dei consiglieri di opposizione i quali hanno promosso un bando per l’erogazione di cinquanta buoni spesa del valore di cento euro ciascuno a favore delle famiglie disagiate residenti sul territorio del primo organo decentrato. Il punto di scontro è proprio la ripartizione del bilancio la cui votazione è risultata infruttuosa nell’ultimo consiglio circoscrizionale con sei voti a favore e sei contrari. «Non condividiamo la ripartizione della maggioranza (ossia 1500 euro alle Onlus e il restante per interventi di arredo urbano come rifacimento asfalto e marciapiedi, ndr) – hanno dichiarato i consiglieri Luca Scotto, Luca Sansonetti, Patrizio La Rosa, Patrizio Scilipoti, Yuri Oliveri, Emiliano Curella – soprattutto alla luce del fatto che nello scorso anno l’attuale maggioranza ha promosso l’iniziativa dei buoni spesa. Non siamo d’accordo inoltre sul fatto di dare un contributo alla Caritas, ci pensi il Vaticano ad aiutarla».
Repliche giungono, intanto, dai consiglieri di maggioranza i quali sottolineano in una nota: «Confondere il volontariato umanitario e sociale con il Vaticano è come confondere le Coop con il Partito Democratico. Fare opposizione proponendo soluzioni alternative è infantile e appartiene ad un vecchio modo di “fare minoranza”.»

ULTIME NEWS