Pubblicato il

Black out, città al buio per diverse ore

Immediato l'intervento di Enel, con una squadra di dieci operai subito all'opera per contenere i disagi

Immediato l'intervento di Enel, con una squadra di dieci operai subito all'opera per contenere i disagi

CIVITAVECCHIA – Elettrodomestici saltati, computer in tilt, luci spente e lampioni fuori gioco per ore in molte zone. Black out, ieri sera, in città: diversi i problemi e i disagi che sono stati riscontrati. Un primo sbalzo di corrente poco prima della 20, poi un altro e infine un guasto consistente attorno alle 20.30. “Si è verificata una serie sfortunata di coincidenze – hanno fatto sapere da Enel – in pochi minuti si sono susseguiti tre guasti, di natura accidentale, tutti sulla stessa linea, quella Uliveto-Faro”. Da quel momento tutta la parte alta della città è rimasta al buio. “Parliamo di un impianto all’avanguardia – hanno aggiunto – con componenti di altissimo livello e manutenzione continua. Quello che è accaduto è un evento raro che ha subito visto all’opera dieci operai, tra Enel e ditte esterne, incaricati di individuare immediatamente il guasto ed intervenire per risolvere la problematica e sostituire gli elementi guasti. Chiaramente sono stati richiesti dei tempi tecnici per operare sia nella cabina che sottoterra: attorno all’1.30 la situazione è tornata alla normalità. Ci rammarichiamo per quanto accaduto e per i disagi, ma siamo intervenuti nel più breve tempo possibile. Intanto stiamo studiando ulteriori accorgimenti tecnologici, che andranno a migliorare linee che sono tra le migliori di Italia, per evitare il possibile ripetersi di simili episodi”.

ULTIME NEWS