Pubblicato il

Caccia all'uomo in tutta la città

Civitavecchia e il comprensorio al setaccio delle forze dell'ordine impegnate nelle richerche dell'omicida

Civitavecchia e il comprensorio al setaccio delle forze dell'ordine impegnate nelle richerche dell'omicida

CIVITAVECCHIA – Si cerca un manovale di circa 35 anni, C.Z. le sue iniziali, vestito con una maglietta a maniche corte bianca ed un paio di jeans, alto circa 1.75 metri, robusto: è questo l’identikit del presunto omicida di Niculina Ana Candoi, il connazionale ed ex compagno della donna che questa mattina, con violenza, l’avrebbe uccisa sferrando quattro o cinque coltellate.
Da subito, una volta ascoltati i testimoni che lo hanno visto fuggire dal luogo del delitto e dirigersi verso via Annovazzi, è scattata la caccia all’uomo: polizia, carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale.
Tutti si sono messi sulle tracce del manovale.
Immediatamente è stata diramata a tutte le volanti e a tutti gli uomini coinvolti nelle ricerche la foto segnaletica dell’uomo. Un dispiegamento di uomini e mezzi ingente: auto, elicottero, uomini sparsi su tutto il territorio, nei comuni del comprensorio, sulle strade.
Lo hanno cercato ovunque. Sono andati a bussare, armati, alle porte degli <img width=324 vspace=7 hspace=7 height=220 border= align=right alt=OMICIDIO

ULTIME NEWS