Pubblicato il

Cadavere a Santa Marinella, la vittima è una rumena senza fissa dimora

SANTA MARINELLA – È di una donna rumena il cadavere recuperato ieri mattina in spiaggia a Tarquinia. Gli uomini del commissariato di viale della Vittoria, basandosi sui rilievi effettuati sul posto ed eseguendo dei riscontri con le informazioni in loro possesso, sono riusciti in poche ore ad identificare la vittima. Si tratta di una donna dell’est senza fissa dimora, di circa quarant’anni. Difficile al momento stabilire dove possa essere avvenuta la tragedia, dal momento in cui, come stabilito dal medico legale, il corpo è rimasto in acqua per circa sette giorni.  

ULTIME NEWS