Pubblicato il

Calci, pugni e bottigliate: un ferito

TARQUINIA. Rissa stanotte fuori di un noto pub del centro storico. Indaga la Polizia Al vaglio l’ipotesi di una spedizione punitiva di quattro civitavecchiesi

TARQUINIA. Rissa stanotte fuori di un noto pub del centro storico. Indaga la Polizia Al vaglio l’ipotesi di una spedizione punitiva di quattro civitavecchiesi

TARQUINIA – Hanno preso a calci, pugni e bottigliate gli avventori di una nota birreria del centro storico, poi hanno fatto irruzione nel pub e lanciato all’aria sedie, sgabelli e tavolini.
Era quasi l’una di questa notte quando i frequentatori del pub situato in via Felice Cavallotti si sono visti aggredire da ben quattro ragazzi, di notevole prestanza fisica, quasi fossero veri e propri energumeni, tutti ‘‘armati’’ di bottiglie. Secondo la sommaria ricostruzione degli agenti del commissariato di Tarquinia, subito intervenuti sul posto, i quattro, senza alcun apparente motivo ma probabilmente in stato di alterazione psicofisica, hanno aggredito gli avventori del pub che fumavano al di fuori del locale. Ne è scatutita una rissa: sono volati calci, pugni e bottigliate.  I quattro, non contenti di quanto già combinato, sono anche entrati nel locale mettendo a soqquadro l’intero ambiente, lanciando tavolini e sedie. A lavoro completato, si sono poi dileguati facendo perdere le loro tracce. Fortunatamente non si sono registrate gravi lesioni agli assaliti. Un tarquiniese di 23 anni ha riportato una ferita lacero contusa di lieve entità alla nuca. Sull’accaduto indagano gli investigatori del commissariato che si avvalgono oltre che delle testimonianze, anche di apparati tecnologici che nel giro di poche ore potrebbero portare anche all’identificazione dei quattro aggressori. Gli interrogati, in merito, dichiarano di non sapere il nome degli aggressori nè il movente, ma avrebbero identificato i ragazzi in un gruppo di Civitavecchia avvezzo a tali scorribande.

ULTIME NEWS