Pubblicato il

Caos Pd, a Cerveteri prove di dialogo

di STEFANIA VIGNAROLI

CERVETERI – Continuano le riunioni all’interno del partito democratico etrusco per sanare la crisi che ormai da mesi costringe il gruppo consigliare Pd a sostenere il sindaco Gino Ciogli solo con un appoggio esterno. La riunione che si è tenuta nella serata di lunedì ha spalancato le porte alla popolazione che ha cercato di decifrare i motivi di questa diatriba difficile da sanare. Presenti alla riunione consiglieri, assessori, esponenti del direttivo e i dirigenti regionali dottor Megna e dottor Ausili che ha proposto una moratoria al fine di sedare tutte le polemiche che stanno portando la maggioranza al collasso. “L’unico modo per uscire dall’impasse – afferma Carmelo Travaglia, capogruppo del Pd – è creare un tavolo di dialogo per rilanciare un nuovo ordine amministrativo”, ulteriori incontri si svolgeranno nei prossimi giorni.

ULTIME NEWS