Pubblicato il

Cassoni in eternit in riva al mare

Santa Marinella. La denuncia degli esponenti della destra «Avevamo già posto all’attenzione dell’amministrazione gli scempi ambientali ma senza risposte»

Santa Marinella. La denuncia degli esponenti della destra «Avevamo già posto all’attenzione dell’amministrazione gli scempi ambientali ma senza risposte»

SANTA MARINELLA – La Destra torna alla carica esponendo alcune foto di cassoni di eternit in riva ad una nota spiaggia cittadina. I membri del partito di Storace si chiedono ironicamente se i cassoni «siano gli stessi di un anno fa» «Noi – incalzano i militanti della Destra – intanto poniamo all’attenzione dei media locali e della cittadinanza questi scempi ambientali che i ‘‘signori’’ burocrati dell’attuale amministrazione non hanno voluto vedere tempo fa, quando noi de la Destra avevamo posto alla loro attenzione con annesso protocollo. Crediamo nell’importanza che il cittadino sia messo al corrente di tante situazioni oggettive, con la speranza che magari lo stesso si renda conto di tante cose». «A grande richiesta – concludono – la Destra ricomincerà con i raportage fotografici, abbiamo talmente tanti spunti». Non è la prima volta che dalla Destra giungono, spesso dietro segnalazione dei cittadini, documenti fotografici su alcune situazioni di incuria o inquinamento che si verificano in città. Già lo scorso anno infatti, sempre nello stesso periodo, il direttivo del partito guidato da De Persio aveva denunciato pubblicamente la presenza di amianto ed eternit nelle spiagge della città, oltre e alla presenza di numerosi sanitari. Una situazione che sembra non essersi risolta.

ULTIME NEWS