Pubblicato il

Ccms, Pd solidale con Fattorini

CIVITAVECCHIA – Il gruppo consiliare del Partito Democratico esprime il proprio rammarico a seguito delle dimissioni dalla carica di presidente della Ccms di Mario Fattorini. “Fin dalla nascita, avvenuta oltre dieci fa a seguito della chiusura di un’altra azienda, la Ccms è sempre stata, insieme ad altre imprese, un punto di forza per l’economia della città – hanno spiegato – purtroppo la crisi economica e alcuni errori commessi da tanti, politica inclusa, hanno portato l’azienda in una situazione da cui sarà difficile uscire senza un ridimensionamento che comunque rappresenterà una sconfitta per l’intera città. Fattorini, da persona onesta quale è, ha sempre considerato l’azienda come la sua famiglia e ha fatto di tutto per raddrizzare le sorti della stessa. ha pagato personalmente mettendo in gioco anche la serenità e la tranquillità nella vita privata. Ha fatto di tutto per denunciare in ogni occasione che la cooperativa non poteva tenersi in piedi perchè il meccanismo perverso degli appalti al massimo ribasso per Tvn non poteva garantire un futuro alle cooperative come la Ccms”. Ringraziando Fattorini il gruppo consiliare del Pd stigmatizza le posizioni prese da chi lo criticato e attaccato “perché tali accuse – spiegano – sono ingenerose e poco rispettose. Auspichiamo che il rilancio dell’azienda non sia limitato ai filoni Enel e Privilige che in questi anni hanno dimostrato di non poter rappresentare la soluzione ai problemi economici della cooperativa”.

ULTIME NEWS