Pubblicato il

Centauro travolto sull’Aurelia

Ladispoli. Incidente al km 34,700: Maurizio Menighetti operaio di 48 anni è caduto dalla Harley Davidson ed è stato falciato. È morto sul colpo Caccia grossa all’investitore, forse un camionista, ricercato dalla polizia stradale di Civitavecchia

Ladispoli. Incidente al km 34,700: Maurizio Menighetti operaio di 48 anni è caduto dalla Harley Davidson ed è stato falciato. È morto sul colpo Caccia grossa all’investitore, forse un camionista, ricercato dalla polizia stradale di Civitavecchia

AMBULANZALADISPOLI – L’Aurelia ancora teatro di una tragica fatalità. Un incidente mortale si è verificato al chilometro 34,700 nei pressi dell’uscita per Marina di San Nicola. All’alba, intorno alle 7, un motociclista di Ladispoli che viaggiava in direzione Roma è stato travolto, presumibilmente da un mezzo pesante – un camion o un furgone -, che si dirigeva verso Civitavecchia. Il centauro, Maurizio Menighetti, operaio di 48 anni impiegato presso una ditta di impiantistica, è morto sul colpo. Secondo una prima sommaria ricostruzione da parte della polizia stradale di Civitavecchia, subito intervenuta sul posto, il centauro, per cause ancora in corso d’accertamento, all’altezza di Marina di San Nicola, avrebbe perso il controllo della sua Harley Davidson, cadendo a terra rovinosamente dopo essere stato sbalzato sulla corsia opposta. Nel verso contrario, probabilmente con una fatale contemporaneità, sopraggiungeva il mezzo, presumibilmente pesante, che ha investito l’operaio di Ladispoli. Il corpo dell’uomo è rimasto quasi completamente schiacciato. Inutili i soccorsi. I medici giunti in ambulanza non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. In base ai rilievi effettuati dalla polizia stradale della città portuale è plausibile ritenere che l’uomo sia stato travolto da un mezzo pesante proprio alla luce del grave schiacciamento che ha subìto il corpo rinvenuto sull’asfalto. Il presunto camionista è subito fuggito facendo perdere le proprie tracce. L’uomo è stato cercato dagli agenti per tutta la giornata. La polizia stradale ha cercato di reperire testimoni che potessero contribuire alla individuazione del presunto investitore che, se rintracciato, dovrà rispondere dell’accusa di omicidio colposo con l’aggravante dell’omissione di soccorso.
Ale.Ro.

ULTIME NEWS