Pubblicato il

Civitavecchia città dei liquori

 di VIVIANA SERRA
CIVITAVECCHIA – Parte la prima edizione del “Il Villaggio dei Liquori”. Civitavecchia protagonista tra degustazioni di liquori, cultura e promozione del territorio. L’evento, a carattere nazionale, è stato promosso dalla “Licor” ed organizzato dal Comune di Civitavecchia e si svolgerà da domani e per tutto il fine settimana all’interno del Forte Michelangelo. Una manifestazione con tante attrattive e molteplici iniziative, che mira a valorizzare il territorio e a promuovere la conoscenza del ricco mondo dei liquori. Sarà Inge Molinari a rappresentare il prestigioso marchio civitavecchiese famoso nel mondo. La giovane rappresentante dell’azienda della sambuca interverrà alla inaugurazione alle 17 e alle 18.30, dopo aver presenziato alla mostra fotografica sulla famiglia Molinari, parteciperà al convegno su “L’impronta femminile del made in Italy – le donne dei liquori”, insieme a Micaela Pallini e Simonetta Varnelli. «Un evento unico per Civitavecchia – ha precisato il Sindaco Giovanni Moscherini – dedicato alla promozione dei territori italiani legati alla produzione di liquori, promossa dall’Associazione Licor – Città dei Liquori ed organizzata dal nostro Comune. Un’occasione importante per valorizzare Civitavecchia attraverso un “Villaggio” che si svolge tra degustazioni ed eventi mondano». Soddisfatto per il binomio tra cultura e gastronomia il neo Assessore al Commercio e Turismo, Alessandro Maruccio «Mi sento onorato di cominciare la mia attività di assessore con questa manifestazione – ha spiegato – che promuove le bellezze del nostro territorio, come il Forte Michelangelo ed il piacere della degustazione moderata». «Molte le iniziative che caratterizzano il ricco calendario di eventi – ha spiegato la delegata all’evento Roberta Frascarelli – e inoltre ci sarà l’inaugurazione del “Villaggio dei Liquori” con stand dei Comuni e delle aziende partecipanti. In programma anche il convegno “Il bere responsabile e l’educazione al gusto: esperienza in corso’’ e ancora diverse mostre ed un torneo di calcetto. Ovviamente l’ingresso è gratuito». Nel corso dell’evento verrà alllestita una interessante mostra dell’Associazione artistico culturale Traiano Onlus che presenterà alcuni lavori dei propri soci.

ULTIME NEWS