Pubblicato il

Civitavecchia-Orte, ripristinati i fondi

CIVITAVECCHIA – “La Commissione Bilancio della Regione Lazio, dopo le proteste e le mobilitazioni promosse da Cgil, Cisl e Uil di Civitavecchia e di Viterbo e prima del Consiglio regionale convocato per domani, ha ripristinato 100 milioni di euro per il completamento dei lavori della superstrada Orte-Civitavecchia, precedentemente cancellati e spostati su altri capitoli di spesa”. Ne danno l’annuncio i segretari locali di Cgil, Cisl e Uil Caiazza, Barbera e Di Marco. “Si commentano da sole, a questo punto, le dichiarazioni e le accuse dell’assessore Malcotti e dei tanti esponenti della Giunta comunale di Civitavecchia che, nei giorni passati – hanno spiegato – avevano bollato come “strumentali” le nostre reazioni asserendo che i fondi “non si vedevano ma vi erano”. Per quanto ci riguarda siamo soddisfatti di questo primo risultato che fa anche chiarezza su chi sono quelli che “strumentalizzano” manipolando la realtà. Ovviamente non abbasseremo la guardia, continueremo a vigilare fino all’approvazione definitiva del Bilancio regionale e poi presteremo grande attenzione sulla materiale prosecuzione dei lavori della superstrada. Al Sindaco Moscherini diciamo che ancora una volta ci ha delusi. Poteva protestare insieme a noi come hanno fatto tanti altri sindaci delle realtà interessate al progetto”.

ULTIME NEWS