Pubblicato il

Collina, tempo di sagre

Ad Allumiere si festeggia il contadino alla Bianca. Dal 24 inno alla lumaca A Tolfa da sabato gustose ghighe in piazza per tutti i palati

Ad Allumiere si festeggia il contadino alla Bianca. Dal 24 inno alla lumaca A Tolfa da sabato gustose ghighe in piazza per tutti i palati

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – La frazione collinare di La Bianca da stasera sta facendo da cornice alla ‘‘Terza Sagra del Contadino’’ promossa dalla contrada omonima con la quale ampio spazio verrà dato ai piatti poveri e senza fronzoli ma succulenti e genuini facenti parte della tradizione allumierasca, fra i quali spicca di certo l’acquacotta, la zuppa di verdure amata e ricercata che è ormai diventato un piatto cult. I contradaioli biancoverdi non mancheranno di bagnare ogni serata con fiumi di vini e liquori locali e ad allietare le serate saranno i ritmi festaioli dei concerti live. Da sabato prende invece il via a Tolfa la ‘‘Terza Sagra delle Ghighe”. Dal 24 giugno invece ad Allumiere la contrada Sant’Antonio darà invece vita alla 7° Sagra della Lumaca e come ospite d’eccezione nella serata d’avvio sarà il Vescovo,. Monsignor Carlo Chenis. Una festa particolarmente attesa valida per l’autofinanziamento in vista del prossimo Palio delle Contrade. I contradaioli biacorossi daranno modo agli avventori di gustare succulenti cibi, tra le quali la fanno da padrone le amate lumache col sughetto piccantino, preparati dalle sapienti cuoche e serviti con celerità dai tantissimi volontari contradaioli e bagnati dall’ottimo vino locale, sangria e tequila e tanta allegria. Lo scorso anno questa festa ha registrato il tutto esaurito e ha battuto il record di numero di lumache servite e quindi i contradaioli del Sant’Antonio quest’anno si preparano alla grande sfida di infrangere ancora una volta questo primato. Il presidente della contrada Sant’Antonio, Sante Superchi e tutto il gruppo organizzativo invitano tutti a non mancare a questa questa quattrogiorni all’insegna dell’amicizia, dei sapori genuini e tradizionali collinari e dell’allegria.

ULTIME NEWS