Pubblicato il

Con Edu.Care il Ponte accanto alle famiglie

CIVITAVECCHIA – Il centro di solidarietà ‘‘Il Ponte’’ ancora una volta si rivolge ai problemi della famiglia e lo fa attraverso il progetto “Edu.Care”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con Unodc dell’Onu, che fa seguito ad un precedente programma di sostegno alle famiglie, ‘‘Sfp’’ (Support Family Programme).
Con ‘‘Edu.Care’’ il Dipartimento delle Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri vuole rafforzare le competenze educative dei genitori e offrire un sostegno sia psicologico che formativo per un’adeguata prevenzione e diagnosi precoce dell’uso di sostanze da parte dei loro figli.
Il progetto si rivolge ai genitori di pre-adolescenti e adolescenti, agli insegnanti e altre figure di riferimento che operano con i ragazzi e le ragazze più giovani, nelle scuole, nelle associazioni, negli oratori, nelle comunità terapeutiche.
Il progetto è stato presentato Rossella De Paolis, Gabriella Fiorucci e Giovanna Martinez del centro di solidarietà “Il Ponte”, che operano nel progetto in collaborazione con il Dipartimento delle Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

ULTIME NEWS