Pubblicato il

Concerto di Natale per Ensemble Incantus

CIVITAVECCHIA – Nuovo appuntamento con la musica corale. Sabato prossimo, infatti, a partire dalle 21 presso la chiesa di Santa Maria dell’Orazione e Morte il coro polifonico “Ensemble Incantus”, diretto dal maestro Luca Pernice, si esibirà nel concerto intitolato “Natale Incantus”. Una nuova occasione per ascoltare un coro polifonico che ha raggiunto due dei più prestigiosi obbiettivi in questo 2010; il secondo posto (il primo non è stato assegnato) al Premio Internazionale 1° Concorso corale Voci d’Europa svoltosi il 31 ottobre a Porto Torres e il Premio Speciale per la migliore esecuzione del brano di Claude Débussy “Iver”, risultato che ha proiettato il coro in una dimensione internazionale che rappresenta un punto storico per il gruppo e per la città. Anche quest’anno i 30 elementi del coro civitavecchiese tornano con una rassegna di musiche natalizie. Come per le altre edizioni, anche questa volta ci sarà un ospite di eccezzione e precisamente l’Ensemble Vocale Note..volmente di Roma, diretta dal maestro Marco Schunnach; un coro molto giovane sotto ogni punto di vista, fondato nel 2004 conta di circa 28 elementi. E’ formato da diplomati in Conservatorio o in Scuole di Musica, da ex coristi di altri prestigiosi cori polifonici e da ragazzi che si affacciano per la prima volta al canto corale. Numerosi i successi ottenuti in questi sei anni di attività a concorsi regionali, rassegne nazionali e partecipazioni a trasmissioni televisive e radionifoniche anche della Rai.Il repertorio che eseguiranno sarà prettamente natalizio dal sacro alla musica contemporanea.Un appuntamento, quello di sabato, molto importante per la compagine cittadina che torna a cantare nella sua città, confrontandosi con uno dei migliori cori giovanili della Capitale. “Questo coro sta confezionando ogni giorno di più – afferma il maestro Pernice – degli importanti successi che sono estramemente stimolanti per la sua crescita”. “Una realtà musicale che a ragione richiede molto lavoro – spiega il presidente Sergio Grech – e che sta portando i suoi frutti. Il prossimo appuntamento sarà il 5 gennaio sempre a Civitavecchia per un nuovo concerto; daremo larga diffusione nei prossimi giorni”.

ULTIME NEWS