Pubblicato il

Consiglio comunale, approvate le mozioni contro la discarica e su Ri.Rei.

SANTA MARINELLA – Il Consiglio Comunale di Santa Marinella, sebbene in aula ci siano stati accesi confronti tra Maggioranza e Opposizione, ha approvato all’unanimità ben cinque punti all’o.d.g., tra i quali le mozioni presentate dall’Assessore Degli Esposti e Grimaldi relativamente alla possibilità di realizzare una discarica nel Comune di Allumiere e/o nel comprensorio. “Trovo di notevole importanza la collegialità che ha visto l’approvazione della mozione presentata – ha affermato Degli Esposti – che si va ad inserire in un contesto comprensoriale (con una commissione intercomunale ) visto che la stessa è già stata approvata dai vicini Comuni di Ladispoli e Cerveteri e permetterà una condivisione territoriale della problematica dei rifiuti nel nostro comprensorio”.
“Questa mozione – ha aggiunto Grimaldi – è necessaria a mettere in atto ogni azione utile ad impedire sia la realizzazione di una discarica nel Comune di Allumiere che nel territorio Cerite-Tolfetano”. L’assise è stata aperta dal Sindaco Bacheca, il quale ha ricordato con un minuto di silenzio alcuni giovani concittadini scomparsi qualche giorno fa ed è proseguita con le interrogazioni presentate dalla Minoranza, specificatamente sul personale comunale e sul dissesto del Fosso di Valle Semplice alla quale hanno risposto l’assessore Fratturato e l’assessore Degli Esposti.
Si è poi discussa, non senza polemiche, la mozione relativa allo stabilimento “Perla del Tirreno”. La maggioranza ha spiegato, attraverso l’assessore al Turismo Giovanni Boelis, i motivi per i quali è stata bocciata la mozione presentata dai consiglieri Udc, ribadendo le nuove proposte inserite, tra l’altro, nel bando di gestione quinquennale approvato dalla Giunta: uniformità delle attrezzature, sconto del 50% per i residenti con la possibilità di usufruire dei servizi ( docce, cabine e spogliatoi e servizi igienici ), opportunità di organizzare, a carico del gestore, manifestazioni ed eventi durante la stagione estiva. Unanimità anche sulla questione Ri.Rei. E’ stato raggiunto un accordo sulla possibilità di istituire una delegazione bipartisan che abbia l’incarico di programmare un incontro a breve direttamente con il Presidente della Regione Lazio Renata Polverini o con il Presidente della Commissione Sanità regionale. Solidarietà e vicinanza alle problematiche dei pazienti e delle famiglie è stata espressa dall’intero Consiglio Comunale. Altro voto unanime sulla convenzione con la Protezione Civile di Santa Marinella e sul regolamento comunale per l’installazione di bacheche riservate all’affissione di necrologi oltre alle modifiche dei membri delle commissioni consiliari. Infine è stato approvato un atto di indirizzo che riguarda il successivo espletamento di un bando pubblico per la gestione di alcuni specchi d’acqua da destinare a piccoli approdi per imbarcazioni da diporto. Le aree individuate sono quattro e specificatamente in località “Torre Margone”, in località “Prato del mare”, in località “Baia di Ponente”, e infine sul Lungomare G. Marconi nel tratto compreso tra Via Petrarca via del Carmelo.

ULTIME NEWS