Pubblicato il

Consiglio, riapproda lo statuto della Multiservizi

Dopo il rinvio della scorsa settimana e le ultime modifiche Si torna a parlare anche di commissione edilizia

Dopo il rinvio della scorsa settimana e le ultime modifiche Si torna a parlare anche di commissione edilizia

S. MARINELLA – Nuova seduta del consiglio comunale. Inseriti nell’ordine del giorno sostanzialmente gli stessi argomenti dell’ultima assise, svoltasi giovedì scorso. Si tornerà infatti a discutere in merito al nuovo statuto della Multiservizi cittadina, che a seguito del ritiro durante la passata assemblea è tornato in commissione ed è stato oggetto di modifiche discusse da maggioranza e minoranza. Giovedì scorso, dopo un lungo dibattito in cui sono emerse svariate lacune nel testo presentato dalla maggioranza, il capogruppo Maggi aveva annunciato il ritiro del provvedimento. Saranno inoltre ripetute le votazioni per i componenti della commissione edilizia, in quanto a causa di una parità di voti ottenuti da Fiorelli e Borruso, occorrerà ripetere la nomina fra i due candidati, mentre risultano in carica gli altri nominativi eletti dalla sola maggioranza, ovvero Pisacane, Fassio, Rosa, Sciuto, Gentili e Commentucci. Inoltre si dovrà scegliere un agronomo tra i due nomi proposti, che risultano essere Contemori e Petruzzi. Sempre per la commissione edilizia, sarà interessante conoscere la posizione delle minoranze, che nella scorsa elezione si sono astenute per protestare contro il ripristino della commissione stessa, che era stata abolita durante la giunta Tidei. «La commissione edilizia – ha affermato l’assessore all’urbanistica Angelo Grimaldi per motivare la sua scelta – sarà ‘‘l’occhio in più’’, congiuntamente ai responsabili e ai tecnici dell’ufficio, per valutare ed esaminare i progetti inerenti l’urbanistica. Vigilerà e darà il proprio parere sull’approvazione di nuove strutture. Riteniamo che la commissione edilizia sia uno strumento indispensabile per l’esame delle richieste dei permessi a costruire». Al consiglio di stasera sarà assente il sindaco Bacheca.
A.D.A.

ULTIME NEWS