Pubblicato il

Controlli nel weekend, 11 denunce

CIVITAVECCHIA – Controlli a tutto campo da parte dei carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, impegnati nel weekend sia sulle strade che lungo tutto il litorale: il bilancio è stato di 11 persone denunciate.  Di queste, sette sono state denunciate alla Procura della Repubblica sorprese alla guida dell’auto in evidente stato di ebbrezza alcolica con il ritiro immediato delle rispettive patenti di guida, un uomo è stato denunciato in stato di libertà, responsabile di violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, un’altra persona è stata denunciata perchè trovata in possesso di strumenti da scasso. Infine due giovani sono stati denunciati, sorpresi mentre erano intenti ad imbrattare con bombolette vernice spray il cavalcavia ferroviario tratta Roma-Civitavecchia. Nel corso del servizio, inoltre, i militari hanno proceduto al controllo dei luoghi pubblici maggiormente frequentati dagli extracomunitari dediti alla vendita ambulante, con l’attuazione di numerosi posti di controllo mobili: durante il servizio sono state sottoposti a controllo oltre 50 cittadini stranieri, risultati in regola con il permesso di soggiorno, ed elevate 5 sanzioni amministrative per vendita abusiva di merce non alimentare senza prescritta autorizzazione e contestuale sequestro cautelativo della merce. Numerosi i  controlli anche in mare, con il personale della motovedetta CC 709 impegnato in attività di controllo dei diportisti, estesa lungo un’ampia fascia costiera che va dal litorale di Passoscuro a quello di Pescia Romana, interessando barche, gommoni e moto d’acqua. Nel corso del servizio sono state elevate quattro sanzioni amministrative nei confronti di altrettante imbarcazioni per una somma complessiva di quattromila euro per la mancanza di dotazioni di sicurezza dei natanti.

ULTIME NEWS