Pubblicato il

Coro di no alle barriere architettoniche

PRESENTAZIONE dI VIVIANA SERRA
CIVITAVECCHIA – Gli ordini professionali, gli enti sportivi, le scuole e le associazioni insieme contro le barriere architettoniche. Si è tenuto nel pomeriggio all’hotel San Giorgio un incontro in vista di un prossimo seminario. Il 15 ottobre prossimo infatti avrà luogo un convegno sul tema “Progettare per tutti senza barriere”. Il progetto di sensibilizzazione alla rimozione delle barriere architettoniche è una costola del progetto “ Lo sport: è cultura”. L’iniziativa è nata dalla collaborazione del Coni, dell’Asd Marconi Civitavecchia, Liceo Scientifico Tecnologico Sportivo e vanta il patrocinio del consiglio regionale del Lazio, della Provincia di Roma, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, della Asl Rm/F, dell’Autorità portuale e dei comuni del comprensorio. «La città ideale è una città priva di pericoli ed accessibile a tutti – spiega il fiduciario del Coni Pierluigi Risi – cercheremo di fare il punto sulla legislazione vigente in tema di abbattimento delle barriere architettoniche». Incisivi gli interventi del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Civitavecchia, Antonio Maria Carlevaro e del Presidente dell’Associazione Civitas et Ius Angelo Scala che hanno evidenziato come sia importante adeguare le strutture pubbliche degli accessi per i diversamente abili, affinché non si crei discriminazione sociale e non venga intaccata la dignità dell’uomo. 

ULTIME NEWS