Pubblicato il

Corsa dei somari: la contrada Burò trionfa ancora

Allumiere. Su 37 al traguardo 3 bianconeri: Sarkozy, Branca e Tortellino

Allumiere. Su 37 al traguardo 3 bianconeri: Sarkozy, Branca e Tortellino

ALLUMIERE – Non finiscono più le soddisfazioni per la contrada Burò di Allumiere. I bianconeri del presidente Giovanni Panarissini dopo essersi aggiudicati ancora una volta il 1° premio come miglior corteo storico del Palio, lo scorso 8 settembre hanno sbaragliato tutti i concorrenti trionfando nella gara dei somari in linea. Il Burò ha trionfato in questa corsa piazzandosi ai primi tre posti. Ai blocchi di partenza c’erano 37 asini, delle varie contrade e anche di privati della regione. La corsa, tornata alla vecchia formula con il tracciato classico di via Roma su pista di tufo, ha visto premiati 3 degli asini della contrada bianconera: al 1° posto Sarkozy montato da Andrea Morbidelli; al 2° Branca, montato da Mario Vittori e al 3° Tortellino montato da Paolo Fabbi. «Ringraziamo tutti membri della nostra scuderia – ha spiegato il presidente del Burò, Giovanni Panarissini – che hanno tenuto duro e che ci hanno creduto anche dopo il 5° posto con cui abbiamo chiuso il Palio delle Contrade. Con questa triplice vittoria i nostri ragazzi hanno dimostrato la loro forza. Vogliamo dedicare questa vittoria al nostro amico indimenticato Fabio Taranta». La Pro Loco ed il Comune a fine manifestazione si sono detti soddisfatti per il buon esito della kermesse che è stata un gran successo e che ha richiamato molto pubblico. «Un grazie – hanno sottolineato il sindaco Battilocchio e la presidente della Pro Loco Franceschini – a chi ha collaborato per la riuscita della manifestazione e quindi alla Croce Rossa, alla Protezione Civile e a tutte le Contrade».
Rom. Mos.

ULTIME NEWS