Pubblicato il

Cristo morto, grande commozione a Tolfa

TOLFA – Emozioni a Tolfa con la processione del Cristo Morto culminata con la rappresentazione della crocifissione. Come ogni anno si è snodata tra le vie di Tolfa la processione del Venerdì Santo che ha coinvolto tutta la cittadinanza e che ha richiamato nel paese collinare molti turisti che hanno affollato i ristoranti e le strutture ricettive locali. In un clima profondo e denso di spiritualità Tolfa ha fatto da cornice alla passione di Gesù che è stata rivissuta attraverso la solenne processione curata, come ogni anno, dalla parrocchia di S.Egidio abate e dal suo parroco don Giovanni Demeterca. Tra il tintinnio delle catene trascinate dai penitenti e tra i tradizionali canti del «Popule meus», i cittadini, hanno assistito ai vari momenti che hanno preceduto la morte in croce di Cristo. Come sempre però a destare particolare emozione e batticuore è stata la spettacolare rappresentazione del gruppo A.S.D.A. che hanno ricreato, in maniera assolutamente realistica, la crocifissione e gli ultimi istanti della vita terrena di Gesù. Presenti all’evento le varie autorità religiose, civili e militari del paese. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS