Pubblicato il

C’è più sicurezza, diminuiscono i furti

TARQUINIA. Bilancio positivo per il questore di Viterbo Gianfranco Urti Celebrato oggi a Tarquinia il 158esimo anniversario della polizia di stato

TARQUINIA. Bilancio positivo per il questore di Viterbo Gianfranco Urti Celebrato oggi a Tarquinia il 158esimo anniversario della polizia di stato

TARQUINIA – Si è svolta stamattina a Tarquinia, all’interno palazzo comunale, la cerimonia celebrativa del 158° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, alla presenza del prefetto di Viterbo Carmelo Aronica. ‘‘C’è più sicurezza insieme’’ è stato il tema della manifestazione, finalizzato a consolidare quel concetto di prossimità che deve contraddistinguere l’operato della Polizia di Stato. Nel corso della cerimonia, il questore di Viterbo, Gianfranco Urti, oltre a riferimenti sull’attività istituzionale, ha svolto alcune considerazioni in merito ad argomenti di particolare attualità. Positivo il bilancio delle operazioni che la polizia di Viterbo ha portato a termine nel 2009: 81 arresti e 393 denunce. Dati confortanti ai quali si aggiungono una forte diminuzione dei furti, -23%, e dei giri legati alla prostituzione -45%. Nel corso della manifestazione sono stati premiati gli appartenenti alla polizia di stato che si sono distinti per particolari operazioni di polizia giudiziaria. Presenti alla cerimonia anche gli studenti di Tarquinia che hanno partecipato attivamente ai progetti di educazione alla legalità. Il questore Gianfranco Urti si è detto soddisfatto e ha ringraziato tutti gli uomini e le donne del corpo di polizia e le istituzioni che hanno facilitato il lavoro degli agenti nel corso dell’anno». «L’azione di controllo è stata serrata e ben organizzata – ha detto Urti – La prevenzione ci ha permesso di raggiungere buoni risultati in termini di sicurezza e di intervento per l’incolumità dei cittadini». Alla manifestazione, tra gli altri, hanno preso parte, il sindaco Mauro Mazzola, il presidente della Provincia Marcello Meroi.

ULTIME NEWS